Libri e Pubblicazioni

In tanti anni di viaggi e in più di 100 viaggi, abbiamo fatto centinaia di migliaia di foto, da un pò di tempo abbiamo scoperto il piacere di pubblicarle su un libro, perchè abbiamo scoperto un piacere diverso a sfogliare le pagine, diverso da quello che si ha guardandole su un monitor.

Il libro ha un piacere più lento e profondo, una fruizione più meditativa, occorre prendersi qualche minuto, magari anche di più. Il libro coinvolge anche il tatto, non solo la vista, quando è nuovo, ma anche quando è vecchio, riusciamo a sentirne anche l’odore…. La percezione è multisensoriale.

E poi il libro invecchia con noi, se lo guardi tanto prende la forma delle tue mani, se lo sfogli con impeto si può anche spaginare e porta i segni della tua personalità passionale.

Questi sono i nostri libri di viaggio, quelli che ci legano alle esperienze più belle fatte in giro per il mondo con la fotocamera sempre in mano, con un occhio aperto e l’altro chiuso!

Ci sono i nostri viaggi più belli: il Mississippi e il suo Blues, c’è l’Etiopia con il Natale Copto, ci sono due progetti che abbiamo seguito direttamente per conto della ONG della quale siamo Soci: Bambini nel Deserto ONLUS che si occupa di Progetti di Cooperazione e Sviluppo in Africa Occidentale e in particolare in Mali, Burkina Faso, Marocco, Mauritania e Ciad.

Clicca sulle immagini qui sotto e potrai sfogliare le anteprime dei nostri lavori, e se vuoi clicca sul carrello e comprane una copia. Per molti di questi c’è la possibilità di comprare sia il formato cartaceo, che quello in ebook, per quelli che amano sfogliare i libri ma portarli sempre con sè.

Vietnam: 1 paese, 22 autori – storie e foto di un viaggio tra la gente

al rientro dal nostro Viaggio Fotografico in Vietnam, abbiamo creato questo libro/rivista con le foto e i testi di tutti i nostri compagni di viaggio. Ne è nata un’edizione moderna e piacevole da sfogliare che puoi comprare cliccando qui sotto sull’icona della copertina.

Il 100% dei ricavi andrà direttamente alla ONG Bambini nel Deserto, una ONLUS molto attiva con progetti di cooperazione e sviluppo in Africa e servirà a finanziare l’acquisto di forni solari da distribuire alle famiglie che vivono nel deserto e che non hanno legna e carbone per cucinare.

Vietnam: un paese, 22 autori
Vietnam: un pa...
Storie e foto di u...
Di Autori Vari
Photo book

GENNA, il Natale copto in Etiopia

Nelle chiese rupestri di Lalibela in Etiopia, ogni anno il Natale coincide con la nostra Epifania e viene celebrato in tutto il Paese. Il rito è una simbologia della luce che rappresenta la verità e la nascita di Gesù visto come Dio fatto uomo.

In particolare a Lalibela, nel nord del Paese, il Natale è celebrato nelle chiese rupestri ipogee scavate nella roccia con una messa che dura 12 ore, fino all’alba in cui con la luce del sole viene rappresentata la luce di Dio.

20.000 persone arrivano in pellegrinaggio già due giorni prima della festa. Questo libro racconta gli eventi e la loro preparazione fotografati nel corso di un Viaggio Fotografico di Roberto Gabriele fatto a gennaio 2016.

Lungo il Mississippi – sulla Strada della Musica

Questo è il racconto di un Viaggio on the road di Simona Ottolenghi e Roberto Gabriele che hanno vissuto per 27 giorni nel deep south degli USA, dove sono nati il Rock, il Blues, il Gospel e il Jazz.

In quei circa 3000 chilometri che hanno percorso sono passati nelle Capitali di 4 generi musicali che hanno cambiato la storia del mondo.

Lontano dai grattacieli americani, lontanissimi dalle Metropoli e dalle spiagge di palestrati, i nostri Autori si sono andati a confondere con la Popolazione locale, con quella America vera fatta di Gente di Provincia, fatta dai pronipoti di quelli che furono gli schiavi d’Africa portati qui più di 2 secoli fa e che ancora oggi vivono in questi territori continuando a coltivare il cotone, adesso cun una agricoltura decisamente meccanizzata.

Dal Sole, l’acqua

E’ un libro che è stato pubblicato grazie alla ONG Bambini nel Deserto con la quale collaborano Roberto Gabriele e Simona Ottolenghi per realizzare Progetti Fotografici in Africa.

Il libro contiene il diario di bordo di un viaggio fatto via terra da Roma al sud del Marocco, a Tata per l’esattezza, il cui scopo era di costruire il più grande impianto fotovoltaico non governativo del Marocco: 3Kwh di potenza per alimentare una pompa ad immersione in un pozzo nell’oasi di Tigzmirte e con l’acqua estratta irrigare 20 ettari di terreno coltivato da 80 famiglie.

2 anni di lavoro tra permessi, progettazione, pianificazione e alla fine il risultato tangibile e concreto si è realizzato! Ora a costo zero e ad emissioni zero le 600 persone che vivono intorno all’oasi possono lavorare i loro campi senza più pagare la benzina per il vecchio e inquinante gruppo elettrogeno che era istallato prima di questo impianto.

Il Regno del Moro Naba

Questo libro è il frutto di un reportage di Simona Ottolenghi che in tre settimane in Burkina Faso ha documentato il lavoro e i progetti che la ONG Bambini nel Deserto segue all’interno del Paese. Roberto Gabriele, anche lui di Viaggio Fotografico, si è occupato della documentazione video.

Si è trattato di vero e proprio Viaggio di Cooperazione a strettissimo contatto con la gente del posto, destinataria di progetti di vario tipo: gli orfanotrofi di Yako e Cissin, la scuola e il barrage di Bassi e Zanga, la maternità e il dispensario medico di Badnogo, i progetti di microcredito a Bobò Dioulasso con un laboratorio di sartoria, a Nahartenga per la produzione di Bogolan (tessuti locali) e a Bissighin dove troviamo una cooperativa di donne che producono sapone di Karitè… Un’esperienza entusiasmante che ha dato alla luce questo libro i cui ricavati andranno interamente a Bambini nel Deserto per finanziare altri progetti.

Harrasehare de Mamujada

Il titolo in lingua sarda significa “Carnevale di Mamoiada”, una delle cittadine del nuorese in cui si svolge uno dei carnevali tradizionali più sentiti e partecipati. Abbiamo dedicato questo libro a tutti i Mamuthones e Issohadores che abbiamo conosciuto in 6 Edizioni alle quali abbiamo partecipato.

Un viaggio tra le maschere di Mamoiada, dove il carnevale nasce dal fuoco. A volte partiamo per destinazioni lontane alla ricerca di etnie che stanno scomparendo e dimentichiamo (o forse non ne conosciamo affatto l’esistenza) che in Italia esistono e sono ancora vivissime delle tradizioni popolari forti come i Popoli che le rappresentano. In Sardegna, in Barbagia, si perdono nella notte dei tempi gli antichissimi riti del Carnevale che ancor oggi vengono vissuti con orgoglio e vitalità. Gli Autori, Simona Ottolenghi e Roberto Gabriele sono due Fotografi professionisti che sono andati più volte nell’Isola per studiarne e raccontarne i rituali che trovano le loro origini in antichi riti pagani.

libro-harrasehare

Clicca sulla foto per la scheda del libro