TUTTO ESAURITO! puoi solo fare il Tour del nord!

Presentazione

Questo viaggio è una estensione del Vietnam Rurale del Nord ed è acquistabile solo in abbinamento ad esso perchè parte idealmente e anche logisticamente da dove termina l’altro. Unendo i due itinerari potrai avere una visione complessiva e fotograficamente interessantissima di questo Paese così affascinante e decisamente economico se rapportiamo i costi alla durata e ai servizi ricevuti, alla quantità di mezzi locali che prendiamo e ai voli interni già compresi nel prezzo.

Dopo aver fatto il Nord rurale, ci trasferiremo nel sud che OLTRE a mantenere un carattere a sua volta agricolo (anche se radicalmente diverso) si svolge lungo i fiumi e le coste e unisce delle perle sublimi per un viaggiatore come la notte in nave, alcuni tratti da fare in bicicletta, altri spostamenti da fare in barca…

La parte a sud è quella più famosa e turisticamente più sfruttata, noi però la vedremo come nostro solito in modo lento e fotograficamente immersivo andando sempre alla ricerca di location particolari alle quali dedicare il giusto tempo. Scopriremo il sud del Vietnam attraverso i mercati, navigando nella famosa baia di Halong, incontrando artigiani e pescatori. Ci dedicheremo a fotografare la spiritualità rituale nelle pagode per comprendere lo spirito di questa gente che vive ancora in modo decisamente tradizionale e che sono molto disponibili a farsi fotografare.

Tutto questo lo faremo a partire dalla cucina locale che come sempre è un autentico spaccato di vita culturale di un Paese. Scopremo la vita quotidiana di piccole etnie che ancora mantengono vive le loro tradizioni.

Per spostarci useremo (così come nel Tour del Nord collegato a questo) diversi mezzi di trasporto semplici e caratteristici pieni di antico fascino: i nostri piedi e le biciclette che da quelle parti sono il mezzo di trasporto più comodo, economico e diffuso, ma non solo. Useremo anche le barche (dormiremo anche una notte a bordo nella baia di Halong).

Un viaggio antropologico di grande interesse culturale, sociale e paesaggistico, alla scoperta di minoranze etniche che vanno scomparendo. Lo faremo come sempre in totale sicurezza e con il valore aggiunto di una Guida Locale che ci farà entrare pian piano, in punta di piedi come solo gli orientali sanno fare, a contatto con un mondo ovattato e senza tempo.

Questa seconda parte è la più nota al turismo di massa del Vietnam ma proprio per questo è la più bella, quella che non può mancare ad un Viaggiatore, certamente sarà il Capogruppo Roberto Gabriele a renderla interessante dal punto di vista fotografico curando i set, le ore giuste per le riprese, la scelta dei soggetti e la capacità di cercare in loco quei momenti fotografici di ispirazione che non possono essere previsti prima della partenza come ad esempio possono essere certi incontri fortuiti con cerimonie, feste private e particolari momenti di luce come un notturno o le foto dopo un temporale.

Programma di viaggio SINTETICO

La ferrovia passa in mezzo alle case. Foto: © Garrett Ziegler

La ferrovia passa in mezzo alle case. Foto: © Garrett Ziegler

1° giorno 28 ottobre Ha Noi – Ha Long (B, L, D)

Dopo la prima colazione, partenza per la Baia di Halong dove avremo l’occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna circostante. Arrivo a Vinh Ha Long in tarda mattinata all’imbarco sulla giunca per la crociera nella baia. Durante la navigazione, visita delle grotte misteriose per le tante leggende locali. Deliziosi pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare, saranno serviti a bordo della giunca. Pernottamento a bordo della giunca in cabina privata categoria comfort.
(L’itinerario della mini crociera varierà a seconda della tipologia di giunca utilizzata e dalle condizioni del mare. La guida comune a bordo sarà in lingua inglese e francese)

Halong bay. Foto: © Caitriana Nicholson

Halong bay. Foto: © Caitriana Nicholson

2° giorno 29 Ottobre 2017 |Ha Long – Ha Noi – Da Nang – Hoi An (B)

In mattinata, dopo la prima colazione (caffè, tè e pasticcini), lasciamo la nostra giunca e con dei sampan (imbarcazioni tipiche) partiamo per la visita delle famose grotte, ed avremo tempo per qualche bagno in queste piccole e splendide spiagge deserte. Brunch sulla giunca. A fine mattinata rientro ad Hanoi. Lungo la strada sosta al villaggio di Yen Duc per uno spettacolo di marionette sull’acqua. Trasferimento all’aeroporto di Hanoi per il volo verso Danang. Arrivo a Da Nang, incontro la guida e trasferimento ad Hoi An. Pernottamento in hotel.
(L’itinerario della mini crociera varierà a seconda della tipologia di giunca utilizzata,e dalle condizioni del mare. La guida comune a bordo sarà in lingua inglese e francese)

Grotte di Ha Long. Foto: © XX XXX

Grotte di Ha Long. Foto: © XX XXX

3° giorno 30 Ottobre 2017 |Hoi An – Da Nang – Hue (B, L)

Dopo la prima colazione, visita dei principali siti storici come il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, l’antica casa di Phung Hung, il mercato, il porto, la pagoda di Chuc Thanh, ovvero la più vecchia pagoda di Hoi An (1454) eretta da un monaco cinese. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, partenza verso Hue, passando sulla “Strada mandarina” attraverso il “Colle delle Nuvole” da dove si può ammirare Da Nang e i suoi incantevoli dintorni. Arrivo ad Hue e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.

Il ponte giapponese di Hoi An in notturna. Foto: © Tetsushi Kimura

Il ponte giapponese di Hoi An in notturna. Foto: © Tetsushi Kimura

4° giorno 31 Ottobre 2017 |Hue – Villaggio di Thuy Bieu (B, L)

In mattinata partenza dall’ hotel per la visita della Cittadella Proibita e del mausoleo di Tu Duc. Continuiamo quindi verso il villaggio Thuy Bieu, dove semrpe a bordo di una tipica Sampan faremo una naturalistica e tradizionale escursione lungo il fiume dei profumi, fino a raggiungere la pagoda Thien Mu (pagoda della Signora Celeste). Sosta per visitare questa bella pagoda, costruita nel 1601, la pìu antica e simbolo della città di Hue. Dopo pranzo ci attende anche qui una piacevole escursione in bicicletta nel villaggio (dopo quelle fatte nelle risaie del nord), che ci permetterà di andare alla scoperta delle attività tradizionali locali dei suoi abitanti. Per rifocillarci dalle fatiche fotografiche e dalle lunghe camminate di questi giorni avremo anche l’occasione di provare un rilassante pediluvio in acqua calda con delle erbe aromatiche e curative, una antica e salutare pratica terapeutica tradizionale. Nel tardo pomeriggio rientro in città e pernottamento in hotel.

Hue - Foto: © Aleksey Gnilenkov

Hue – Foto: © Aleksey Gnilenkov

5° giorno 01 novembre 2017 | Hue – Sai Gon visita (B, L)

Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Hue per il volo verso Sai Gon. Arrivo a Sai Gon e sistemazione in hotel (l’orario di check in è alle 14.00). Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita la pagoda di Thien Hau poi scopriremo la Cattedrale, la Posta Centrale ed infine visiteremo il mercato di Ben Thanh. Rientro e pernottamento in hotel.

Saigon Foto: © bvi4092

Saigon Foto: © bvi4092

6° giorno 02 novembre 2017 | Sai Gon – Ben Tre – Sai Gon (B, L)

Dopo la prima colazione, partenza per Ben Tre, la capitale della noce di cocco in Vietnam. Arrivo al molo di HungVuong. Un breve trasferimento in barca locale ci porta sui piccoli canali fluviali. Durante il percorso avremo l’occasione di ammirare le vivaci attività locali, la pesca lungo il fiume, la funzionalità dei canali d’irrigazione ed altri interessanti aspetti della vita locale. Visitiamo la fabbrica per la produzione di caramelle di cocco, e faremo una sosta presso la fornace del Signor Tu Lo, per fotografare la lavorazione e la cottura dei mattoni in stile tradizionale. Quindi durante un altro giro in bicicletta per scoprire la campagna autentica meno battuta dal turismo di massa, potremo ammirare tanti frutti esotici e strani che non si trovano in Italia. Il percorso si snoda tra le graziose abitazioni locali, ed i loro accoglienti abitanti. Pranzo in un ristorante locale con i piatti tipici. Nel pomeriggio, trasferimento in auto per il ritorno a Saigon. Pernottamento in hotel a Saigon.

in barca nei canali di Ben Tre - Foto: © Horace Cimafranca

in barca nei canali di Ben Tre – Foto: © Horace Cimafranca

7° giorno 03 novembre 2017 | Sai Gon Partenza (B)

Giornata libera (senza guida ne autista) dedicata alla scoperta personale della città o per fare acquisti prima del trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia. (L’orario di check-out è alle 12.00). Fine dei servizi.

Piani di volo:

Voli DA QUOTARE su richiesta

Vietnam Airlines - Foto: © Christian Junker | Photography

Vietnam Airlines – Foto: © Christian Junker | Photography

Costi del viaggio:

Quota per persona in camera doppia € 1.545
Supplemento singola € 445

 

La quota comprende:

  • Accompagnatore/fotografo e assistenza sul posto
  • Coaching fotografico per tutta la durata del viaggio
  • Guida di viaggio scritta dal Capogruppo (programma dettagliato, notizie, mappe, curiosità, approfondimenti culturali, gli orari per fotografare i monumenti, cenni storico/ geografici/architettonici, tutorial fotografici e altro ancora)
  • Sistemazione negli alberghi sopra menzionati con prima colazione
  • Guida parlante in Italiano durante tutto il tour anche sulla giunca ad Ha Long (tranne il tempo libero o in cui si afferma “senza guida”)
  • Mezzo di trasporto privato, aria condizionata e autista per tutti i trasferimenti terresti (tranne il tempo libero o dove si indica “SENZA AUTISTA”)
  • Ingressi a siti turistici
  • Nr. 2 voli domestici della Vietnam Airlines per le tratte Hanoi/Da Nang e Hue/Sai Gon (da riconfermare perchè soggetti a modifiche senza preavviso da parte della compagnia)
  • Notte a bordo di una cabina confortevole nella giunca tradizionale
  • Escursioni in barca, come indicato nel programma

La quota non comprende:

  • Voli dall’Italia andata e ritorno (da quotare)
  • Assicurazione medico bagaglio e quota gestione pratica € 35
  • Visto d’ingresso
  • Pasti non menzionati e bevande ai pasti
  • Mance a guide ed autista
  • Extra di carattere personale
  • Assicurazione annullamento facoltativa
  • Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “la quota comprende”

Hotel:

Gli hotel e la cabina in nave sono tutti di ottima categoria a 4* per darci il massimo comfort nelle ore di riposo e notturne, e per avere spazi condivisi per guardare le foto la sera.

Alberghi previsti (o similari):
HALONG, Victory Star Victory Star (cabina Deluxe)
HOIAN, Hoi An Silk Marina Resort 4* (camera Deluxe River View Balcony)
HUE, Moonlight 4* (camera Deluxe River View)
HOCHIMINH, Eden Star Sai Gon 4* (camera Premium Deluxe)
Un albergo galleggiante del del tipo nel quale dormiremo. Foto: © Eitzel

Un albergo galleggiante del del tipo nel quale dormiremo. Foto: © Eitzel

MAPPA dei due viaggi:

La mappa che segue riguarda entrambi i viaggi che saranno uno dopo l’altro. Ci si può iscrivere solo al Nord oppure farli entrambi. NON è possibile fare solo il tour del sud senza il nord.
In rosso il Tour del nord che faremo dal 22 al 28 ottobre 2017
In verde il Tour del sud che faremo dal 28 ottobre al 3 novembre 2017
 

INFO E ISCRIZIONI:

La Direzione Tecnica del Viaggio, ossia tutta la parte legata alla vendita del Pacchetto di Viaggio, la logistica, la Direzione Tecnica, le Sistemazioni Alberghiere, i Servizi a Terra, il noleggio del pulmino, le Assicurazioni obbligatorie e tutti gli adempimenti contrattualistici, fiscali e amministrativi, Vi rimandiamo al Tour Operator www.tibiworld.com di Roma, gli indirizzi sono indicati qui sotto.

TIBI World

TiBiWorld Tour Operator di Tebor srl
Via La Spezia 65 – 00182 Roma
Tel. +39 06 7022871
Fax. +39 06 94516136
IATA 38257984
autorizzazione/licenza: 2955 del 28/04/2008
polizza rc n° 1505001142 Filodiretto
www.tibiworld.com

 

Richiedi un preventivo senza impegno con il form verde e ricevi SUBITO il TUTORIAL GRATIS

 

Se sei interessato a questo Viaggio riempi SENZA IMPEGNO il FORM VERDE qui accanto e riceverai immediatamente:

  1. SUBITO GRATIS (anche se non ti iscrivi) il Tutorial di Roberto Gabriele su come fotografare la gente in viaggio.
  2. Le quotazioni esatte di volo e hotel da tutti gli aeroporti d’Italia
  3. Il Programma dettagliato di viaggio


TUTTO ESAURITO: Riempi il form per fare il tour del Nord (solo 5 posti disponibili).

Vietnam rurale del Nord con estensione facoltativa a Sud.
Richiedi il preventivo SENZA IMPEGNO e ricevi SUBITO GRATIS IL TUTORIAL per fare ritratti fotografici in viaggio

Nome e Cognome

La tua email (richiesto)

Cellulare

Scegli il tuo viaggio: (ricorda il Nord si può fare senza estensione a sud. Il sud da solo senza Nord non è possibile)
Vietnam del Nord a partire da 1030,00€Estensione al Sud a partire da 1440,00 €Supplemento singola SOLONORD 280,00€Supplemento singola SOLO SUD 445,00 €

In quale fascia oraria preferisci essere contattato?

Aeroporto di partenza preferito

Commenti, domande, numero Persone che vengono con te, Se viaggi da solo preferisci la singola o essere abbinato in doppia?...

SI ACCONSENTO al trattamento dei miei dati.
Leggi le nostre condizioni di Privacy

Il Capogruppo:

Roberto_9615Il Tour Leader di questo viaggio sarà Roberto Gabriele, a soli 23 anni ha iniziato la sua carriera professionale aprendo uno Studio Fotografico e iniziando a Viaggiare e ad insegnare fotografia. Dal 2008 è anche Accompagnatore Turistico, al suo attivo più di 60 Gruppi accompagnati in 4 Continenti a fare fotografie su Itinerari selezionati. Roberto Gabriele è il Fondatore e WEB Master di questo sito che nasce per organizzare programmi appositamente studiati per dare a chi fa fotografia la possibilità di viaggiare in compagnia di altri appassionati e professionisti, per conoscersi, scambiare opinioni, consigli ed esperienze. Ha al suo attivo una lunga esperienza di viaggi fotografici in fuoristrada e campi tendati in deserti e savane africane, in sudamerica e in Yemen.

INFO LINE:

Per ogni info logistica, fotografica e sul viaggio contattare: Roberto Gabriele:

3473790441
robertogabrielefotografo@gmail.com 

Tra le altre cose che vedremo ad Hanoi….. Ecco una ridente ferrovia passare a pochi centimetri dalle case…. Una curiosità imperdibile dal punto di vista fotografico…

Note generali:

Vietnam, coltivazioni tradizionali - Foto: © M M

Vietnam, coltivazioni tradizionali – Foto: © M M

L’itinerario non è da considerare “standard” ma costruito su misura “metro per metro” per mostrare il meglio della destinazione. In un Viaggio Fotografico il Capogruppo così come la Guida, e i Partecipanti, dovranno tenere ben presente la possibilità di partenze anticipate al mattino presto e/o tempistiche più lunghe durante le giornate. Nel caso ci siano avvenimenti speciali, il programma del giorno darà la priorità a questi eventi e potrà quindi variare in corso d’opera. Quanto non visto nel programma originale verrà “recuperato”, se possibile, nei giorni successivi. Per questo tipo di viaggi il Tour Operator garantisce la sua fattiva collaborazione, supporto e contatto quotidiano in caso di necessità.

Il programma potrà essere modificato nei giorni e negli orari a seconda delle esigenze climatiche, logistiche e da eventi imprevisti (rituali, mercati, celebrazioni che potremmo trovare durante il viaggio) imposte di volta in volta da orari e disponibilità.

Documenti e Visto:

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi oltre le date del viaggio. Non è richiesto il visto turistico per soggiorni fino a 90 giorni. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio agente di viaggio.

Visto d’ingresso non necessario fino al 30 giugno 2017. Il provvedimento prevede l’esenzione unilaterale dall’obbligo del visto d’ingresso in Vietnam, senza distinzione per tipologia di passaporto o motivo della visita, limitatamente alla fattispecie di un ingresso singolo della durata massima di 15 giorni.

La Nostra Formula:

In Viaggi come questi itineranti NON facciamo devi veri e propri workshop con noiose slides, preferiamo scattare sotto la guida dei nostri Coaches fotografi che ti faranno un vero e proprio Corso di Fotografia Personalizzato a partire dalle tue conoscenze per farti migliorare con LA NOSTRA FORMULA. Clicca sul link per saperne di più.

Condizioni meteo e climatiche:

A causa della sua estensione nord-sud il Vietnam ha un meteo piuttosto vario alle diverse latitudini. Occorre poi tenere presente che siamo in una zona a clima tipicamente tropicale in cui le precipitazioni possono anche essere abbondanti ma di breve durata. La zona dove andremo noi, al nord, ha un clima sempre piuttosto piovoso quando è caldo e secco durante gli inverni che però sono rigidi. Ad ottobre, quando andremo noi, ci aspettiamo temperature minime di circa 20-22 gradi di notte e al mattino presto per arrivare a 25-29 durante il giorno.

Nel nostro periodo (a fine ottobre) DOBBIAMO invece tenere presente la criticità delle piogge che sono piuttosto abbondanti ma di breve durata, e cadono mediamente per 9 giorni al mese per un totale di circa 130 mm durante il mese. Questi sono i dati climatici statistici medi, bisognerà vedere comunque il meteo a ridosso della partenza perchè le previsioni siano affidabili. In ogni caso ci sarà utile comunque avere un giubbotto leggero ma soprattutto impermeabile oppure meglio ancora un poncho devono essere sempre a portata di mano…  Vestirsi a strati sarà importante perchè il meteo può cambiare anche in modo repentino sia tra il giorno e la notte che in presenza di temporali sparsi. Ricordate le opportune protezioni per la fotocamera… Ma di questo e molto di più daremo informazioni dettagliate agli Iscritti. Per avere maggiori informazioni sul CLIMA MEDIO del periodo in Vietnam clicca su QUESTO LINK.

Vietnam Mercato del pesce - Foto: © Lucas Jans

Vietnam Mercato del pesce – Foto: © Lucas Jans

Trasporti:

Vietnam Scooter in Hanoi

Vietnam Scooter in Hanoi

Gli spostamenti da e per la Capitale saranno tutti con pulmino guidato da autista e vengono garantiti tutti i costi senza supplementi per il carburante. In loco, tra i villaggi ci sposteremo a piedi e in bicicletta oppure a bordo delle tipiche imbarcazioni locali dove questo si renda necessario come i fiumi e la baia di Halong.

Il muoverci a piedi e in bicicletta ci permette di avvicinarci con calma e discrezione alle persone e alla loro vita quotidiana. Muoversi in questo modo è il sistema migliore per entrare in un atteggiamento empatico con le popolazioni locali rispettandone lo stile di vita. La prenderemo anche in questo tour nel sud e con essa apprezzeremo meglio lo stile di vita di queste persone che la usano tutti i giorni come mezzo di trasporto di merci e persone.

 

Difficoltà del viaggio:

La gente vive sulla Ferrovia ad Hanoi - Foto: © Ramon Boersbroek

La gente vive sulla Ferrovia ad Hanoi – Foto: © Ramon Boersbroek

Gli spostamenti in pulmino con autista saranno comodi e ridotti a poche ore. Li useremo  anche per non dover necessariamente cambiare albergo tutti i giorni e ottimizzare così anche il comfort del viaggio.

Tieni presente anche che il nostro Viaggio Fotografico si svolgerà in gran parte in cammino o in bicicletta in aree rurali o in villaggi del Vietnam, lontano dalle grandi città dove ci aspettiamo di trovare non sempre strade asfaltate, ma paesini ancora oggi costruiti in legno e con stradine sterrate e sentieri pedonali. Converrà tenerlo a mente anche per le scarpe necessarie da indossare quando si sta in giro a fare foto.

Come puoi leggere dal Programma, alcuni giorni giorni ci sposteremo tra un villaggio e l’altro in bicicletta o in barca, nulla di faticoso, non sarà un raid in mountanin bike nè una tappa da Giro d’Italia ma è necessario che tu sappia andare in bici e che non abbia il mal di mare o paura di prendere piccole imbarcazioni!!!!

Da rilevare anche per questo Viaggio Fotografico il fatto che spesso (non sempre) come in tutti i nostri itinerari ci si sveglia presto al mattino e si dorme presto la sera, a meno che non ci siano particolari necessità di feste e rituali notturni nel qual caso invece ci si intrattiene tutto il tempo necessario.

Durante il giorno i tempi possono essere serrati non frettolosi, ma al contrario lenti ma fitti di impegni, cose da fare e da vedere, fotografare… E i tempi sono dettati dal rispetto di una tabella di marcia che è tutta volta alla completezza del viaggio stesso.

Guida locale:

Donna vietnamita - Foto: © Davidlohr Bueso

Donna vietnamita – Foto: © Davidlohr Bueso

Per esaltare al massimo la percezione del viaggio avremo con noi una guida locale che oltre a farci scoprire il senso del viaggio, ci darà informazioni sul percorso e ci farà da interprete in quelle 1000 situazioni in cui servirà parlare con la gente locale per comprare qualcosa o per fare un ritratto fotografico o chiedere come avvenga il processo di coltivazione del riso direttamente ad un contadino che andremo ad intervistare…

La Guida locale è già stata informata abbondantemente delle specificità del nostro Viaggio Fotografico, tanto diverso da ogni altro tipo di itinerario turistico. La Guida conosce i luoghi, ma anche e soprattutto la lingua poichè la gente delle campagne vietnamite non conosce altro che la propria lingua, la Guida ci farà da interprete. Sarà quindi a nostra disposizione per farci scoprire, a volte anche improvvisando, le varie realtà che via via potranno destare il nostro interesse fotografico come ad esempio la preparazione di un cibo particolare o dei particolari momenti di vita locale nei villaggi.

Grazie alla guida riusciremo quindi ad interfacciarci come dei veri reporter con le persone ed entrare in contatto ravvicinato con loro, avendo il giusto canale di entratura culturale. Il suo ruolo è fondamentale per la riuscita del nostro viaggio.

Attrezzatura Fotografica:

non occorrono attrezzature fotografiche particolari per iscriversi a questo Viaggio Fotografico. Una Reflex digitale o una Mirrorless sono sicuramente preferibili a compatte e cellulari, ma non necessarie, anche un paio di ottiche di diversa lunghezza focale o luminosità sono sicuramente più versatili rispetto ad una sola. Ricorda che i nostri Viaggi Fotografici NON sono nè gare a chi ha l’ attrezzatura più costosa, nè concorsi fotografici in cui dimostrare di essere più bravi degli altri.

Note fotografiche generali:

Per scattare le fotografie agli abitanti del posto ci si attiene alle regole generali che sono da rispettare ovunque nel mondo, ossia chiedere sempre il permesso. In alcuni Paesi aiuterà molto ad interagire con le persone, dopo aver scattato la foto, mostrare alla persona fotografata l’immagine appena scattata. Sono assolutamente invece da evitare SEMPRE scatti di obiettivi militari e strategici (porti, aeroporti, stazioni ferroviarie e ponti), e in generale qualunque cosa riguardi la polizia o l’esercito. Il buon senso e i consigli del Capogruppo/Fotografo faranno il resto.

A chi è rivolto questo viaggio:

Il Viaggio è rivolto a tutti coloro i quali vogliano fare e imparare a fare fotografia, seguiti dal coach fotografo Roberto Gabriele che vi seguirà giorno per giorno, foto dopo foto, 24 ore al giorno secondo LA NOSTRA FORMULA personalizzata sulle esigenze del singolo Allievo. Basta avere la curiosità di imparare qualcosa di nuovo ed essere disposti agli orari e i tempi necessari per la fotografia. Il Viaggio è adatto anche a chi non sia amante della fotografia, ma interessato solo alla parte culturale del Programma, è bene però che ciascuno sia informato che gli orari, il programma e le modalità del viaggio sono specificamente impostate per la parte fotografica.

Questo significa, ad esempio, che ci si alzerà presto al mattino e che la sera dopo il tramonto e prima di cena ci si riunisce a guardare insieme le foto fatte. E’ necessario quindi che di questi aspetti siano ben informati anche coloro i quali venissero in funzione di “accompagnatori” per non dare loro false aspettative sulle finalità del viaggio stesso.

La nostra esperienza comunque ci fa tranquillamente dire che in tutte le occasioni in cui siano venute con noi persone “non fotografe” alle quali avevamo specificato tutto questo, la loro percezione del viaggio è stata sempre perfetta ed entusiastica, perchè i nostri ritmi lenti di viaggiare con la fotocamera permettono a chiunque di godere i luoghi e gli eventi con i tempi giusti anche per un viaggiatore non interessato alla fotografia.

Donna con le sue merci in vendita - Foto: © Simon Marussi

Donna con le sue merci in vendita – Foto: © Simon Marussi

Il libro dei nostri Viaggiatori:

“Vietnam: un paese, 22 autori – Storie e foto di un viaggio tra la gente” è il titolo del libro che abbiamo realizzato con le foto degli Autori che hanno condiviso con noi la prima edizione del Viaggio Fotografico in Vietnam.

Il 100% del ricavato della vendita del libro va direttamente a finanziare un Progetto della ONG Bambini nel Deserto finalizzato a comprare dei forni solari da regalare alle comunità che vivono nel Sahara.

Con soli 22,00 Euro compri il libro e fai un gesto importante per aiutare gli altri.

Per comprare il libro clicca sull’icona qui sotto: ti verrà stampato e inviato direttamente a casa.

Vietnam: un paese, 22 autori
Vietnam: un pa...
Storie e foto di u...
Di Autori Vari
Photo book

Potrebbero interessarti anche:

Reduce vietnamita della guerra con gli USA. Foto: © Steffen Schobel

Reduce vietnamita della guerra con gli USA. Foto: © Steffen Schobel

Grecia Creative Commons

Tutte le foto di questo Articolo sono concesse con Licenza Creative Commons e riportano il nome dell’Autore.

Cliccando sulla foto si viene reindirizzati al link di pubblicazione sul sito di Flikr e si risale alle credenziali dell’Autore.

Viaggio Fotografico ringrazia tutti gli Autori per le bellissime pubblicate in questa pagina.

You are free to:

  • Share — copy and redistribute the material in any medium or format
  • The licensor cannot revoke these freedoms as long as you follow the license terms.

Under the following terms:

Schermata 2015-06-02 alle 16.17.34

  • No additional restrictions — You may not apply legal terms or technological measures that legally restrict others from doing anything the license permits.
Venditore di pane - Foto: © Chris Goldberg

Venditore di pane – Foto: © Chris Goldberg