Un Viaggio Fotografico per scoprire le dune più belle del mondo, per conoscere gli Himba “i pellerossa d’Africa” e per stupirsi percorrendo la mitica Skeleton Coast. Con Antonio D’Onofrio, il nostro Esperto d’ Africa

  

Namibia 2016

Namibia – il Grande Nulla

3/17 agosto 2016

Viaggio Fotografico nel NORD della Namibia

14 giorni / 11 notti

Quarto Viaggio Fotografico in Namibia per Antonio D’Onofrio, questa volta visiteremo l’antico Deserto del Namib, la città costiera di Swakopmund, il Damaraland –famoso per la presenza degli elefanti del deserto e delle pitture rupestri, il magnifico Kaokoland – terra della tribu’ Himba ed il famoso Etosha National Park

Con Viaggio Fotografico siamo tutte persone che partono appositamente per fare foto. Mai nessuno ti metterà fretta per fare una foto perchè tutti siamo lì apposta per questo motivo!!!

Leggi qui come organizziamo i nostri Viaggi Fotografici, scoprirai la nostra formula del Viaggio Fotografico.

Clicca sulla “duna” qui sotto e vivi le emozioni che riserva questo viaggio

Namibia15

PUNTI FORTI DI QUESTO VIAGGIO:

  • Le dune del deserto del Namib e l’Etosha national park 
  • la Foresta Pietrificata e Twyfelfontein, la più grande collezione di incisioni rupestri in Africa australe
  • Le tribù Himba
  • il deserto del Namib e Skeleton Coast

Namibia

PRESENTAZIONE del Viaggio

No, non andate in Namibia! Non ci andate se non volete iniziare a trascorrere notti insonni pensando a quell’angolo di paradiso che sono le Epupa Falls, o se temete di perdere interesse per i viaggi “fuori porta”, se desiderate evitare di essere colti dall’irrefrenabile desiderio di ritornarci immediatamente!

Se non temete di correre questi rischi, allora, va bene, quello in Namibia è proprio un viaggio fantastico.

Ed è difficile immaginare come se la siano cavata i colonizzatori tedeschi della Namibia in questi spazi illimitati, con vasti deserti e 300 giorni di sole all’anno, ma sono proprio queste le caratteristiche che oggi attirano i viaggiatori in una delle più affascinanti mete africane.

Le attrattive della Namibia, situata tra il Kalahari e il freddo Atlantico meridionale, sono ben note nella circostante Africa meridionale, mentre è solo relativamente da poco che il resto del mondo ha scoperto i suoi deserti, i suoi panorami marini, le sue camminate nella natura, i suoi spazi sconfinati. Ricca di risorse naturali, dotata di solide e moderne infrastrutture e caratterizzata da differenti culture e tradizioni, la Namibia è un paese affascinante, con grandi potenzialità.

Namibia 16

Un viaggio in Namibia attraverso scenari possenti … Un tour completo che permette di visitare le aree più interessanti del Paese, anche quelle che fino a poco tempo fa erano riservate solamente ai viaggiatori più smaliziati e curiosi. L’immersione in una terra varia e complessa in cui il deserto fronteggia il mare.

La spettacolare e sconfinata Kaokoland, la terra dei nomadi Himba, fieri ed eleganti … Scenari grandiosi, zone ancora primitive, erg immensi, possenti monoliti, deserto e dune dai colori intensi che si fondono in giochi cromatici… Le sabbie rosa e arancio del NamibSossusvlei con le sue dune immense, la costa degli scheletri e la “vociante” colonia di otarie di Cape Cross; le lagune di Walvis bay, ricche di fenicotteri e pellicani, vero paradiso degli ornitologi. Le montagne di arenaria del Damaraland, tra i cui aspri rilievi si trovano le incisioni rupestri di Twyfelfontein; la ricerca degli elefanti del deserto del Kaokoland.. Il Parco Etosha con al suo centro l’abbagliante “pan”, gli incontri ravvicinati con gli animali radunati attorno a grandi pozze d’acqua. Paesaggi ed emozioni ma anche uomini; se gli Herero rappresentano il mondo coloniale, gli Himba sono il passato che non vuole rinunciare alle tradizioni e ai propri costumi.

Namibia 17

Un itinerario appositamente studiato per fare fotografia, frutto di un precedente viaggio e dedicato a tutti coloro che “respirano l’Africa”.

Un Viaggio On the Road con auto guidate dai Partecipanti del Gruppo, in massima libertà e sicurezza con ogni aspetto del Viaggio già verificato e pianificato. Guideremo ma poche ore al giorno, per avere anche un certo relax e goderci la parte musicale in modo approfondito.

Un breve tragitto in auto vi porta al Parco Nazionale Etosha. Etosha, o “il grande luogo bianco”, una vasta depressione di circa 5000 chilometri quadrati di superficie. Una serie di pozze d’acqua lungo il bordo meridionale del Parco attirano tantissimi animali. La stagione secca (maggio-dicembre) è particolarmente gratificante per avvistare gli animali, l’acqua piovana si è prosciugata e gli animali sono costretti a raggiungere le pozze d’acqua. Lunghe file di zebre, gnu, kudu, orici e Springbok percorrono lontani sentieri per raggiungere le pozze d’acqua. Mandrie di elefanti che bevono enormi quantità di acqua per poi sguazzare e il resto degli altri animali assetati aspettano pazientemente ….. Leoni e leopardi attendono nelle vicinanze delle pozze.

Namibia 18

Si prosegue verso nord e si entra nella zona precedentemente denominata Owamboland e ora chiamata le quattro “O” riferendosi ai nomi delle regioni: Ohangwena, Omusati, Oshana e Oshikoto. Il gruppo etnico Owambo domina in quest’area ed è il più grande gruppo etnico presente in Namibia. Il popolo Owambo si dice abbia avuto origine in Africa occidentale, in una zona tra Nigeria e Camerun. Si viaggio attraverso la Namibia settentrionale con le sue caratteristiche pianure sabbiose costellate da ciuffi di Makalani Palms, fattorie tradizionali e negozi di Cuca colorato (birra locale).

Namibia 19

Direzione KAOKOLAND, vasta regione montuosa e semidesertica. Spazi immensi e grandi vallate, dove si possono avvistare elefanti e giraffe lungo i letti dei fiumi in secca, fanno da cornice naturale alla terra incantata degli Himba. Popolo seminomade di allevatori e guardiani di greggi, gli Himba sono stati rifiutati da tutte le altre etnie e si sono rifugiati in questa terra lontana ed inospitale, desertica e montuosa ma bagnata dal fiume Kunene, garanzia di vita.

Namibia 19

Partenza di buon mattino per la zona del Damaraland la giornata offre molte cose da fare e vedere. Si viaggia in direzione nord-ovest per raggiungere la Foresta Pietrificata e Twyfelfontein, la più grande collezione di incisioni rupestri in Africa australe

Namibia 11

Partenza verso la costa atlantica attraversando le vaste distese del deserto della Namibia. Sulla strada attraverso il Namib Naukluft Park è possibile incontrare numerose antilopi e zebre.

Verso Walvis Bay, l’unico porto mercantile della Namibia che ospita una grande varietà di uccelli, foche e delfini nel vasto deserto del Namib e Skeleton Coast.

Namibia13

Proseguimento del viaggio in direzione del Namib Desert. Da Spreeds Hoogte ha inizio la magnifica discesa sul deserto della Namibia fino alle alle dune di Sossusvlei

Namibia15

Namibia16

 ITINERARIO:

L’Itinerario è confermato. Il Programma particolareggiato verrà consegnato agli Iscritti.

GIORNO PARTENZA DALLITALIA JOHANNESBURG / WINDHOEK

GIORNO JOHANNESBURG WINDHOEK

GIORNO – WINDHOEK – PARCO ETOSHA

GIORNO ETOSHA NATIONAL PARK

GIORNO ETOSHA NATIONAL PARK

GIORNO OSHAKATI, OVAMBOLAND 

GIORNO KAOKOLAND (Kunene River e Epupa Falls)

8° GIORNO – KAOKOLAND (Regione Himba)

GIORNO KHORIXAS DAMARALAND 

10° GIORNO SKELETON COAST SWAKOPMUND 

11° GIORNO SWAKOPMUND

12° GIORNO DESERTO DEL NAMIB

13° GIORNO DESERTO DEL NAMIB

14° GIORNO WINDHOEK E PARTENZA

15° GIORNO ARRIVO IN ITALIA

 

INFO E ISCRIZIONI:

La Direzione Tecnica del Viaggio, ossia tutta la parte legata alla vendita del Pacchetto di Viaggio, la logistica, la Direzione Tecnica, le Sistemazioni Alberghiere, i Servizi a Terra, il noleggio delle auto, le Assicurazioni obbligatorie e tutti gli adempimenti contrattualistici, fiscali e amministrativi, Vi rimandiamo all’ Agenzia Sahara Blue di Latina, gli indirizzi sono indicati qui sotto.

 

 

Sahara Blue

 

Sahara Blue snc

 

Via dei Volsci,85

 

04100 LATINA

 

tel 0773.696183 fax 0773.1870332

 

info@saharablueviaggi.com – www.saharablueviaggi.com

 

 

Per favorire la formazione del Gruppo, questo Viaggio Fotografico parte con minimo 3 persone e i costi vanno a scalare sul numero di partecipanti.

PARTENZE DA TUTTA ITALIA!!!

 

Se sei interessato a questo Viaggio invia una email cliccando sul FORM VERDE qui accanto e riceverai immediatamente:

1) Le quotazioni esatte di volo e hotel da tutti gli aeroporti d’Italia

2) La nostra Rivista Viaggi & Foto che realizziamo con le foto dei nostri Allievi dei viaggi precedenti.

NAMIBIA - il Grande Nulla 3-17 agosto 2016
RICHIEDI ALTRE INFO
Lascia i tuo dati e TI CHIAMIAMO NOI!!!

Nome e Cognome

La tua email (richiesto)

Cellulare

In quale fascia oraria preferisci essere contattato?

Aeroporto di partenza preferito

Commenti, domande, numero Persone che vengono con te, Se viaggi da solo preferisci la singola o essere abbinato in doppia?...

SI ACCONSENTO al trattamento dei miei dati.
Leggi le nostre condizioni di Privacy

REFERENTE DEL VIAGGIO

Marocco

Antonio D’Onofrio, Architetto e fotografo. Esperto conoscitore della Namibia. In questo viaggiosi avrà la possibilità di ricevere un “valore aggiunto” rappresentato dalla sua professionalità acquisita in anni di viaggi fotografici. E fa questo per passione poiché ama diffondere la cultura della fotografia di viaggio. La sua esperienza sarà messa a disposizione di quanti vorranno approfondire le tematiche inerenti il reportage fotografico di viaggio. Troverete alcuni dei suoi reportage di viaggio nel suo blog: http://viaggiefoto.wordpress.com/ Alcun Alcuni dei viaggi fotografici realizzati negli ultimi anni lo hanno visto in India, Tanzania, Namibia, Perù, Bolivia, Giordania, Birmania, Sud Africa, Uganda, Sri Lanka, Marocco, Algeria, Thailandia.

A questi link le foto dei suoi precedenti viaggi in Namibia:

https://viaggiefoto.wordpress.com/photo/namibia/

https://viaggiefoto.wordpress.com/viaggi/namibia-il-grande-nulla/

Al ritorno dall’ultimo viaggio ha pubblicato il libro fotograficoNamibia, il Grande Nulla“.

Info al link: https://viaggiefoto.wordpress.com/books/namibia-il-grande-nulla-libro-fotografico/

Fai clic per uno sguardo ravvicinato alla copertina

CONTATTO DIRETTO:

Antonio D’Onofrio: 347 8144544

oppure via email:   donofrio.a@gmail.com

DOCUMENTI DI VIAGGIO

VALIDITA’ DEL PASSAPORTO: in originale, in corso di validità di minimo 6 mesi e con almeno una doppia pagina vuota per i timbri di ingresso e uscita.

VISTO D’ INGRESSO: non è richiesto il visto d’ingresso.

VACCINAZIONI: Nessuna vaccinazione è obbligatoria

DIFFICOLTA’ DEL VIAGGIO:

Non ci sono controindicazioni da rilevare per questo Viaggio Fotografico se non il fatto che come in tutti i nostri itinerari ci si sveglia presto al mattino e si dorme presto la sera, si guida per 3-5 ore al giorno.

ATTREZZATURA FOTOGRAFICA:

Non occorrono attrezzature fotografiche particolari per iscriversi a questo Viaggio Fotografico. Una Reflex digitale è sicuramente preferibile, ma non necessaria, anche un paio di ottiche di diversa lunghezza focale o luminosità sono sicuramente più versatili rispetto ad una sola. Ricorda che i nostri Viaggi Fotografici NON sono nè gare a chi ha l’ attrezzatura più costosa, nè concorsi fotografici in cui dimostrare di essere più bravi degli altri.

A CHI è RIVOLTO IL VIAGGIO:

Il Viaggio è rivolto a tutti coloro i quali vogliano fare e imparare a fare fotografia, seguiti dai nostri coach fotografi che insegneranno secondo LA NOSTRA FORMULA personalizzata sulle esigenze del singolo Allievo. Basta avere la curiosità di imparare qualcosa di nuovo ed essere disposti agli orari e i tempi necessari per la fotografia.